venerdì 16 aprile 2010

Che Dio ce la mandi bona....

La tristona rossa è già partita per preparare, noi partiremo appena chiuso lo sportello. Oggi noi colleghe saremo tutte a pranzo a casa sua.

Non mi entusiasma l'idea,  però per il ben della pace bisognerà che sorrida......uffa! Non ho proprio voglia di fare discorsi di convenienza, di sorridere e fare finta di niente. Però bisogna che mi faccia forza e vada. Meno male che alle tre ho una riunione per il Catechismo a Giogoli e posso scappare via prima, così permetto loro di parlare male di me senza che possano avere l'imbarazzo che io possa sentire.

Da lunedì si cambia, vediamo come butta.......a pensare male si cade sempre in piedi!

4 commenti:

  1. Posso immaginare la tua voglia.
    Dai che il tempo passera' in fretta ;-)

    RispondiElimina
  2. raccontaci, com'è andata?
    tutto bene?

    RispondiElimina
  3. Ciao cara. Tu hai cambiato indirizzo ed io ti ho rintracciata. Mbciù!

    RispondiElimina
  4. Ciao!!! benvenuta in blogspot! carinissimo il layout... ;)

    RispondiElimina